Jump to content
  • Novità 2019

    Recensioni e impressioni rapide di dischi ascoltati durante il 2019. I dischi più meritevoli verranno recensiti approfonditamente a parte.

    Florestan
    Florestan
    Novità dell'anno 35

    Disco dell'anno 2018

    A grande richiesta, anche quest’anno abbiamo deciso di segnalare quei dischi usciti nel corso del 2018 che a nostro avviso meritano di essere ricordati. Pur non avendo le possibilità di recensire tutte le novità discografiche che escono sul mercato, ci siamo dedicati ad ascoltare, in modo sistematico e con sincera passione, gran parte dei dischi che ci capitavano a disposizione, con il preciso scopo di parlare dei migliori qui su Variazioni Goldberg. Non ci interessa assegnare il “Gold

    Eusebius
    Eusebius
    Novità dell'anno 1
  • Bavouzet suona Schumann

    Robert Schumann Sonata per pianoforte No. 3 Op. 14 "Concerto senza orchestra" (Arr. V. Horowitz)  Faschingsschwank aus Wien, Op. 26  3 Fantasiestucke, Op. 111 Gesänge der Frühe, op. 133 Jean-Efflam Bavouzet, pianoforte. Chandos 2019 *** Mi sono sorpreso nel vedere che il pianista francese Jean-Efflam Bavouzet ha dedicato il suo ultimo disco a Robert Schumann. Bavouzet si è reso celebre per le sue interpretazioni del repertorio francese: la sua integrale di Debussy è u

    Eusebius
    Eusebius
    Strumentale 2

    Yuja Wang dal vivo a Berlino

    Yuja Wang, the Berlin recital. Musiche per pianoforte di Rachmaninov, Scriabin, Ligeti, Prokofiev. Deutsche Grammophon 2018 *** Esce per DG la registrazione di un concerto della pianista Yuja Wang tenutosi alla Philarmonie di Berlino a giugno del 2018. Già da alcuni anni inserita nella centrifuga dello star system musicale, la trentaduenne pianista cinese riesce a mantenere un livello qualitativo sempre altissimo, migliorando anno dopo anno. Sarà merito anche della scelta di t

    Eusebius
    Eusebius
    Strumentale 3

    Bach in Bologna : Mauro Valli

    Bach le sei suite per violoncello solo senza basso Domenico Gabrielli : 7 ricercari per violoncello solo (e un canone a due violoncelli) Mauro Valli Arcana 2019, formato 96/24 *** Mauro Valli suona "virtualmente" il canone a due violoncelli di Domenico Gabrielli Quando mi trovo davanti una nuova edizione di un capolavoro mi pongo sempre la domanda se ci sia un motivo reale per questa nuova registrazione. Sia - come in questo caso - le recenti edizioni di suite, pa

    Florestan
    Florestan
    Strumentale 1

    Bach : Partite su Corale BWV 766-768 e 770, Stephen Farr

    Bach : Partite su Corale BWV 766-768 e 770, Stephen Farr, organo Resonus Limited 2019, formato 96/24 *** Organo moderno (2015) dal suono chiaro che si presta perfettamente al tocco molto cristallino di di Stephen Farr, inglese cresciuto e formatosi alla scuola organistica britannica nelle stesse zone servite da questo bellissimo organo. modello simile del 2005 qui ripreso dal basso forse meno spettacolare di altre realizzazioni moderne ma certamente molto ri

    Florestan
    Florestan
    Strumentale

    Jan Lisiecki : Mendelssohn

    Mendelssohn, concerti per pianoforte n.1 e n. 2, rondo Op. 14, Variazioni Seriose, Venetianisches Gondellied Jan Lisiecki pianoforte Orpheus Chamber Orchestra Deutsche Grammophon 2019, formato 96/24 *** Avevamo grandi aspettative per il giovane Lisiecki, pianista dotato di tecnica eccellente e grande freschezza d'approccio. Purtroppo non associate a profondità interpretative. Non lo aiuta in questo caso la scelta del repertorio. Il giovane Mendelssohn virtuoso e salotti

    Florestan
    Florestan
    Strumentale 1
  • Cameron Carter : Rachmaninov, Poulenc e Vierne

    Rachmaninov : Rapsodia su un tema di Paganini (trascrizione per organo e orchestra di Cameron Carpenter) Poulenc : Concerto per Organo e Orchestra  Konzerthausorchester Berlin, direttore Christoph Eschenbach Vierne : il finale della Sinfonia per Organo n. 1 in Re minore Sony Classical 2019, formato 96/24 *** ha rinunciato alla criniera punk e ad un pò (non tutte) delle sue peculiari eccentricità Cameron Carpenter per questa incisione Sony che è forse la più "canonica"

    Florestan
    Florestan
    Orchestrale 1

    Bach : Concerti per violino - Isabelle Faust

    Bach : concerti per violino, sinfonia, sonate, ouverture Isabelle Faust Akademie fur alte musik Berlin Harmonia Mundi 2019, formato 96/24 *** Isabelle Faust partecipò con il suo maestro Poppen alla Bach Edition ella Hanssler Classik sotto la direzione del grande Helmuth Rilling. Allora come secondo violino nel doppio concerto BWV 1043 e come primo violino in quelli ricostruiti.   i due CD vol 39 della Bach Edition del 2000 edita dalla Hassler Ritorna adesso co

    Florestan
    Florestan
    Orchestrale

    Adam Fischer : Mahler third

    Gustav Mahler Sinfonia n. 3 Abba Larsson, contralto Clara Schumann Jugendchor Coro femminile dello Stadtischer Musikverein di Dusseldorf Dusseldorfer Symphoniker Adam Fischer AVI 2018, formato 48/24 *** Mi pare che in concerto Adam Fischer abbia già completato il ciclo ma esce sul finire del 2018 questo quinto disco registrato però nel 2017, praticamente in contemporanea con la 5a sinfonia. il progetto è patrocinato dalla Tonhalle di Dusseldorf e prodotto insiem

    Florestan
    Florestan
    Orchestrale 1

    Vasily Petrenko : Elgar

    Edward Elgar ouverture da concerto "In the south (Alassio)" Serenade per string Orchestra Op. 20 Variazioni su un tema orignale Op. 36 "Enigma" Royal Philarmonic Orchestra diretta da Vasily Petrenko Onyx 2019, 96/24 *** L'uomo di Leningrado ha da tempo preso le misure alla musica inglese che sta registrando con la sua Royal Philarmonic. Alle due sinfonie di Elgar si aggiunge questo nuovo disco del 2019. L'interpretazione non segue i tempi - abbiamo l

    Florestan
    Florestan
    Orchestrale

    Mahler: Sinfonia n. 6 - Scherchen

    Mahler, sinfonia n. 6 Leipzig Radio Symphony Orchestra Hermann Scherchen Lipsia 1961 formato CD in diverse edizioni ognuna contenete una o più altre composizioni di Mahler dirette dallo stesso Scherchen (8a, 3a, Kindertotenlieder) registrazione in formato CD *** Scordiamoci la retorica mahleriana pre e post Mahler stesso. Frasi celebri tipo "il mio tempo verrà" attribuita a Mahler per le sinfonie dopo la 4a, quelle degli ultimi anni di vita. Non è nemmeno questa l'occasion

    Florestan
    Florestan
    Orchestrale
  • Bartók: i quartetti per archi - Quartetto Diotima

    Béla Bartók, integrale dei quartetti per archi. Quatuor Diotima naïve 2019 *** La realizzazione dell'integrale dei sei quartetti del compositore ungherese Béla Bartók (1881-1945) è un'impresa artistica che merita sempre rispetto. In questo caso è il turno del quartetto Diotima, formazione francese molto nota soprattutto nell'interpretazione della musica moderna e contemporanea: il Diotima ha collaborato in passato con Boulez e con Lachenmann ed è dedicatario di diversi lavori per q

    Eusebius
    Eusebius
    Cameristica 1

    Andreas Ottensamer e Yuja Wang : Blue Hour

    Brahms : Intermezzo Op. 118 n.2, arr. per pianoforte e clarinetto di Popov 5 Lieder, Op. 105 - 1. Wie Melodien zieht es mi (trascr. Ottensamer) Mendelssohn : romanze senza parole op. 30, 67, 85, varie scelte ( trascr. Ottensamer) Andreas Ottensamer, clarinetto, Yuja Wang, pianoforte Carl Maria Von Weber Concerto per clarinetto e orchestra n.1 Op. 73 Berliner Philarmoniker, dir. Mariss Jansons Gran Duo Concertante per clarinetto e pianoforte

    Florestan
    Florestan
    Cameristica 5

    Vierne & Franck: sonate per violino - Alina Ibragimova

    Eugène Ysaÿe (1858-1931): Poème élégiaque Op 12 César Franck (1822-1890): Sonata per violino in La maggiore Louis Vierne (1870-1937): Sonata per violino in Sol minore Op 23 Lili Boulanger (1893-1918): Nocturne Alina Ibragimova, pianoforte, Cédric Tiberghien, pianoforte. Hyperion Records, 2019 *** Ruota tutto intorno alla figura imponente del violinista belga Eugène Ysaÿe il programma di questo disco e se a prima vista il pezzo forte sembrerebbe la celebre sonata di Fran

    Eusebius
    Eusebius
    Cameristica

    Tasmin Little : Ethel Smyth, Amy Beach, Clara Schumann

    Amy Marcy Cheney Beach : Sonata per violino e pianoforte Op. 34 (1896) Clara Schumann : tre romanze per violino e pianoforte dedicate a Joseph Joachim (1853) Ethel Smyth : Sonata per violino e pianoforte Op. 7 (1887) Amy Marcy Cheney Beach : Romance Op 23 (1893), Invocation Op. 55 (1904) Tasmin Little, violino John Lenehan, pianoforte Chandos 2019, registrazione in formato 96/24 *** ll disco porta Clara Schumann come autore di richiamo ma nella realtà sono le altre du

    Florestan
    Florestan
    Cameristica

    Bach : variations on variations - Rinaldo Alessandrini

    Bach, Passacaglia in re minore BWV 582, aria variata alla maniera italiana in sol minore BWV 989, canzona in re minore BWV 588, variazioni Goldberg BWV 988 trascrizioni, arrangiamenti e adattamenti di Rinaldo Alessandrini su originali di Bach Concerto Italiano, Rinaldo Alessandrini Naive 2017, formato formato cd ***   Rinaldo Alessandrini è musicista colto e raffinato al punto da mettersi ad adattare la musica al suo complesso quando l'originale non basta. Il programma

    Florestan
    Florestan
    Cameristica
  • Bach : Cantate 4 - 79 - 80 - Collegium Vocale Gent - Herreweghe

    Johann Sebastian Bach Sonn und Schild Cantate BWV 4, 79 e 80 Collegium Vocale Gent diretto da Philippe Herreweghe PHI 2018, formato 96/24 *** Questa nuova raccolta di cantate bachiane della PHI prende il titolo dalla cantata BWV 79, Sonn und Shild ("luce e scudo"). Pur di epoche distanti tra loro sono legate dai versi luterani. Bach fin dall'infanzia venne influenzato dagli insegnamenti di Lutero e per larga parte della sua vita uniformò il suo ruolo alle predicazioni dell

    Florestan
    Florestan
    Vocale e Corale

    Schumann - Christian Gerhaher

    Robert Schumann: - Sechs Gesänge, Op. 107 - Romanzen und Balladen, Vol. II, Op. 49 - Drei Gesänge, Op. 83 - Zwölf Gedichte, Op. 35 - Vier Gesänge, Op. 142 Christian Gerhaher, baritono. Gerold Huber, pianoforte. Sony 2018 *** Schumann fu senza dubbio il maggiore autore di Lieder dopo Schubert e fu con lui che il Romanticismo in letteratura e in musica trovarono il più alto punto di incontro. Non può che far piacere, quindi, apprendere che il bravissimo liederista t

    Eusebius
    Eusebius
    Vocale e Corale

    Handel : Italian Cantatas

    Handel : Italian Cantatas Sabine Devieilhe, soprano, Lea Desandre, mezzo-soprano Le Concert d'Astrée diretto da Emmanuelle Haim Erato 2018, formato 96/24 *** Sappiamo bene che il nostro Caro Sassone, si perfezionò all'arte operistica e vocale in Italia durante il suo soggiorno tra il 1707 e il 1710 "a carico" della meglio nobiltà romana e fiorentina. Non solo gli divenne familiare l'italiano ma anche lo stile dei musicisti italiani con cui venne in contatto (tra cui certamente

    Florestan
    Florestan
    Vocale e Corale

    Girolamo Frescobaldi : Organ Works e Motets - Lorenzo Ghielmi/La Divina Armonia

    Girolamo Frescobaidi : lavori per organo e mottetti Lorenzo Ghielmi (organo e direzione) La Divina Armonia Passacaille 2018, 96/24 *** Considero Frescobaldi tra i massimi musicisti italiani di tutti i tempi, ingiustamente poco considerato, e lo capisco, per un repertorio non certo di tendenza. Ma la sua musica è ricca e piena di invenzione e di grande influenza per tutti i musicisti della sua era. Deve pensarlo anche Lorenzo Ghielmi che ritorna sulle sua pagine dopo quasi

    Florestan
    Florestan
    Vocale e Corale

    Mio Caro Handel, Simone Kermes

    Mio Caro Handel Simone Kermes, soprano Amici Veneziani Sony Classical 2019, formato 96/24 *** La Kermes ha una bella voce, chiara e cristallina ed è specializzata nel canto barocco. Ha nel suo repertorio una lunga frequentazione con Handel. E in questo si spiega l'ennesimo disco di arie del "Caro Sassone". Purtroppo il disco non brilla nel suo complesso. La voce è un pò confusa, anzi un pò tutta la registrazione è priva di fuoco. E sinceramente quando sento declamare "

    Florestan
    Florestan
    Vocale e Corale 1
  • Schubert: Khatia Vs Alexander. Il duello all'americana!

    Mi è capitato di ascoltare negli stessi giorni due dischi dedicati a Schubert di due artisti molto diversi tra loro e così ho deciso di farli salire sul ring per una sfida all'ultima nota. Signore e signori, preparatevi a un incontro senza pari. Da un lato l'esuberante georgiana Khatia Buniatishvili, classe 1987, dall'altro lo schivo pianista tedesco Alexander Lonquich, classe 1960. Partiamo dalla veste grafica. Khatia si presenta come una novella Ophelia, vestita di bianco e semi

    Eusebius
    Eusebius
    Versus : I confronti

    Joachim e Brahms : concerti per violino a confronto

    In questa nostra rubrica in generale confrontiamo interpretazioni differenti dello stesso brano. Per cambiare in questo caso abbiamo invece la stessa interprete che ci propone una rarità, l'accostamento tra due concerti per violino di due grandi amici Joseph Joachim e Johannes Brahms. Sappiamo che fu Joachim a presentare il giovane Brahms agli Schumann e sappiamo quanto abbia contribuito Joachim allo sviluppo della musica per violino di Brahms di cui fu spesso il primo esecutore. E' il

    Florestan
    Florestan
    Versus : I confronti 2
  • Pavel Kolesnikov suona Louis Couperin

    Louis Couperin Pavel Kolsnikov, pianoforte Hyperion 2018 *** Quando si parla di Couperin si pensa solitamente a François, noto compositore, clavicembalista e organista francese vissuto a cavallo tra il '600 e il '700. Louis Couperin invece era lo zio di François, ma i due non ebbero mai occasione di conoscersi, visto che Louis morì prima che François nascesse. Fu un clavicembalista importante e lasciò più di un centinaio di composizioni che furono pubblicate dopo la sua mort

    Eusebius
    Eusebius
    Strumentale 2

    Johann Sebastian Bach : Vikingur Olafsson

    Johann Sebastian Bach Vikingur Olafsson, piano Deutsche Grammophon 2018 Reykiavik 1-4 aprile 2018 ***   Bach è un territorio libero. Prendiamo alla lettera quanto scrive lo stesso Olafsson nelle note introduttive. E anzichè ascoltare il disco nell'ordine dei brani che ha selezionato il pianista, facciamo un nostro percorso. Iniziamo dal fondo, dalla Fantasia e Fuga BWV 904, che qui secondo chi scrive è resa nella migliore forma possibile, meglio di Fischer e di Bren

    Florestan
    Florestan
    Strumentale 4

    Bach : Six Evolutions - Yo-Yo Ma

    Bach : Six Evolutions (le sei suite per violoncello solo) Yo-Yo Ma Sony 2018 registrazione in 96/24 *** Ultima (?) registrazione delle sei suite di Bach per Yo-Yo Ma. E' quanto afferma. Abbiamo in mente le altre due, del 1983 e del 1997 (Inspired by Bach, esperienza multimediale con tanto di film a corredo). A prima vista un disco destinato ai soli specialisti appassionati del violoncellista cinese. Ma per chi conosce - come è il caso del sottoscritto - a memoria quest

    Florestan
    Florestan
    Strumentale 1

    Happy 100th birthday, Lenny !

    l'unico e il solo, inimitabile, grandissimo, Leonard Bernstein. Uno straordinario musicista di cui si sente ogni giorno di più la terribile mancanza. Buon Compleanno, Lenny, resterai sempre con noi.

    Florestan
    Florestan
    Interpreti 1

    Bach : Concerti per clavicembalo Vol.1 - Bonizzoni

    Bach : Concerti per clavicembalo Vol.1 Fabio Bonizzoni La Risonanza Challenge 2018 (disponibile in SACD ibrido) **** Sembra dire che la vita non è una corsa Bonizzoni con questi primi concerti per clavicembalo di Bach. A differenza di altre edizioni, infatti i tempi sono tranquilli e non c'è esagerata prevalenza del solista sul resto degli strumenti. C'è semmai un eccesso di basso, un pò riverberante che alla fine annoia un pò, togliendo quella leggerezza che invece probabilm

    Florestan
    Florestan
    Strumentale
  • Wolf-Ferrari : Il Segreto di Susanna

    Wolf-Ferrari : Il segreto di Susanna, intermezzo in un atto Serenata per archi in mi bemolle maggiore Judith Howarth, soprano Angel Odena, baritono Oviedo Filarmonia diretta da Friedrich Haider Naxos 2019, 44/24 *** Non conosco la ripresa del 2010 di Vassily Petrenko a Liverpool ma ricordo l'edizione più storica della Decca condotta magistralmente da Lamberto Gardelli. E' una rarità questo intermezzo in un atto che richiama l'opera buffa italiana del settecento quando il

    Florestan
    Florestan
    Operistica 1
  • Marshall Woburn Multiroom : uno speaker con i muscoli !

    il Marshall Woburn multiroom oggetto di questa prova, in mezzo alle mie cuffie  Marshall ... Marshall ... Marshall ... Marshall ? Se a sentire nominare Marshall vi sono venuti in mente gli amplificatori per strumenti musicali da palco e da studio, avete perfettamente ragione. E' la stessa cosa che ho pensato anche io mentre ero in visita ad Mtrading che si occupa della distribuzione di prodotti home dello stesso marchio   nella realtà qui stiamo parlando di apparecchi prodo

    Florestan
    Florestan
    Audio 10

    Convertitore Matrix Audio Mini-i pro 2S

    Vorrei parlarvi oggi dei convertitori. Con l’avvento della musica digitale, la naturale evoluzione è stato il passaggio dalla sorgente analogica preferita, ovvero il giradischi, al lettore di compact disc e questo è avvenuto nel lontano 1982. Man mano si è passati dalla sorgente analogica, giradischi lettore di cassette ecc, al digitale. Purtroppo per loro, rimangono ancora dei troglotidi attaccati alla sorgente giradischi. Di cuore mi dispiace per loro, perché il compact disc player d

    bergat
    bergat
    Audio 2

    Pioneer Dj HDJ-X10

    Driver dinamici da 50mm Potenza di ingresso massima : 3.500 mW Impedenza : 32 Ohm Sensibilità : 106 dB Peso : 328 grammi Cuffie di tipo chiuso, sovraurali   Sinceramente non avevo mai provato delle cuffie da Dj, proprio non è il mio genere di ascolto né di necessità. Ma sono curioso e con il rispetto che nutro nei confronti di Pioneer mi sono avvicinato con la massima curiosità a queste che sono le ammiraglie della nuova linea di cuffie Pioneer Dj. Questa casa ovviamente

    Florestan
    Florestan
    Audio 2

    HIFIMAN Arya

    le mie HIFIMAN Arya sulla loro base in legno, cavo custom terminato XLR Neutrik Susvara, Ananda, Sundara, Arya. Non indago sull'etimologia sanscrito di questi termini che per me sono solo bellissimi nomi di altrettante bellissime donne. In fondo, mi andava benissimo anche la tradizionale denominazione numerica, HE400, HE500, HE5, HE1000. Senza esotismi alla Trono di Spade. Ma Arya a me ricorda l'aria, in italiano, l'elemento in cui viviamo, che respiriamo. E trasparente come l'aria é

    Florestan
    Florestan
    Audio 2

    ADCOM GFA 555 : l'Amplificatore

    Oggi ho trovato un po 'di tempo e voglio parlarvi di un amplificatore di potenza   che ha inteso nel panorama della riproduzione della musica ad alta fedeltà. Mi riferisco all'amplificatore di potenza ADCOM GFA 555.   L'Adcom GFA 555 è stato l’archetipo di una nuova era di amplificatori ad alta potenza ed ad alta corrente, corso inaugurato dal suo progettista Nelson Pass. Tale amplificatore fa parte dei mostri sacri dell’alta fedeltà oramai da trentacinque anni e ha visto qu

    bergat
    bergat
    Audio 1
×
×
  • Create New...