Jump to content
  • Florestan
    Florestan

    Mahler : Sinfonia n. 9 - Adam Fischer

    kf3nhw2ox1akc_600.jpg

    Mahler : sinfonia n.9
    Dusseldorf Symphoniker, Adam Fischer
    Tonhalle Dusseldorf 2020, formato 96/24, ascoltato via Qobuz.

    Si conclude i(o forse manca ancora la sesta ? Ho perso il contro tra Adàm e Ivàn) n modalità spettacolo l'integrale migliore del secolo delle sinfonie di Mahler.
    C'è tutta la poetica del compositore ma anche l'intima umanità di un direttore d'orchestra estremamente sensibile quanto antistar.

    Ogni nota, ogni passaggio, ogni fraseggio è terso e teso ma al contempo il quadro complessivo è mite, sereno, definitivamente orientato ad una meta superiore.
    Il senso metafisico della composizione ... d'addio è reso con delicatezza e sublime armonia, senza le cacofonie tipiche dei momenti più caotici della musica di Mahler.

    Se negli anni '80 avevo osannato l'edizione integrale di Inbal, oggi di fronte a questa integrale c'è poco da aggiungere. Siamo ai massimi livelli della storia.

    Del resto bisogna giustificarla oggi una ulteriore mahlerata con tutte le registrazioni che abbiamo rispetto ai tempi di Kubélik.

    Suono straordinariamente preciso e profondo, si sente ogni più piccola nuance.

    Un must have (come tutti gli altri dischi della serie).
    Sei proprio forte Adàm !
     

     



    User Feedback

    Recommended Comments

    There are no comments to display.



    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...