Jump to content
  • Florestan
    Florestan

    Mario Brunello : Bach sonate e partite per violoncello piccolo

    cover.jpg

    Bach : Sonate e partite per violino (1-2-3, BWV 1002-1006)
    Mario Brunello, violoncello piccolo
    Arcana 2019, formato 96/24

    ***

    Archiviamo il punto che le sonate e partite per violino solo di Johann Sebastian Bach sono e restano una delle meraviglie del genio umano.
    Inarrivabili per quasi tutti i suoi colleghi compositori, siano nati prima o dopo il 1685. Punto.

    La letterature interpretativa è sconfinata. Difficile metterle in fila. Ultimamente mi ha colpito la grande interiorità della terza versione di Christian Tetzlaff.
    Ci vorranno decenni per ritornare a parlarne dopo quella interpretazione.

    Bene. Ma che ci azzecca il violoncello piccolo.

    Sappiamo che Bach amava la viola, la viola da gamba, la gamma mediana in generale, tanto che quando obbligava la sua famiglia allargata a suonare insieme la domenica, lui si metteva in mezzo alla viola.

    Amava anche molto altri strumenti che suonavano in quella gamma e quando si innamorava particolarmente di uno, gli dedicava parti virtuosistiche complicate, anche quando non te lo aspetteresti, come nelle cantate o nelle passioni.

    Il violoncello piccolo a quattro corde con il suono rauco e brunito era tra questi.

    Ma utilizzarlo per l'impresa di suonare le sonate e le partite per violino solo, abbassando di un'ottava tutta la parte ?
    Follia pura. Come giustamente rimarca con poetiche perifrasi Alessandro Baricco nell'introduzione del disco.

    Mi ritrovo perfettamente nelle sue parole. Follia, volontà di evadere da un clichet che sulle prime suscita scetticismo.
    Ma poi all'ascolto consente di ritrovare la più grande musica che sia mai stata scritta per il violino da un punto di vista che non c'era.

    Oggi abbiamo tutto, abbiamo anche computer programmati per comporre musica in serie nello stile di XXXX (con XXXX quello che volete voi).
    Ma il genio non parte da algoritmi, per quanto sviluppati con l'Intelligenza Artificiale.
    Parte da una intuizione, da una grandissima competenza e arte. Ma pretende per svolgersi nel suo volo una lucida e benigna follia.

    brunellox.jpg

    E' quella che mette in ogni nota Mario Brunello in questo disco.

    Il violoncello piccolo a quattro corde si può, volendo, considerare un violino senza il basso, accordato un'ottava sotto.
    Suonare più sotto - ma non troppo più sotto - potendo appoggiare il basso come un violino non può fare, scopre l'altro mondo al di là dello specchio - per andare anche oltre le stesse parole di Brunello - produce una voce acuta in un corpo grande.
    Come quella di un controtenore.

    La polifonia viene facilitata nell'ascolto - non certo nell'esecuzione - basta seguire la Ciaccona della seconda partita o la fuga della terza sonata.
    La lettura viene dal basso, la chiave per la costruzione polifonica di composizioni di questa portata con strumenti che hanno una polifonia ridotta dalla loro essenza fisica.

    La faccio breve, dopo essermi dilungato anche troppo, invitando chiunque ami Bach ad ascoltare con grande aspettativa questa prova.
    Sono due ore e quaranta di passione in un chiaroscuro che va verso la luce.

    Questo strumento, moderno ma su un esemplare del 1610, ha una voce roca molto particolare che deve essere molto difficile da riprendere.
    In più di un passaggio nel mio sistema si sviluppano risonanze e code sul basso. Ma nulla che debba far gridare allo scandalo.

    Prova di grandissimo livello per cui mi sento di ringraziare di cuore il Maestro Brunello e l'etichetta Arcana, averci portato ad esplorare il mondo di queste conosciutissime pagine, al di là della semplice scrittura.

    Edited by Florestan



    User Feedback

    Recommended Comments

    There are no comments to display.



    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...