Jump to content
  • Florestan
    Florestan

    Bach : sonate per viola da gamba e cembalo

    cover.jpg

    Bach : sonate per viola (da gamba) e cembalo BWV 1027-1028-1029, Wo soll ich flieben hin, aria
    Antoine Tamestit, viola Stradivari "Mahler", Masato Suzuki, clavicembalo
    Harmonia Mundi, 2019, formato HD

    ***

    Come sappiamo la prassi di riappropriarsi con altri strumenti di materiale musicale già scritto anche in altre chiavi era normale per Bach e per i suoi contemporanei.
    Qui la trasposizione avviene tutto sommato in famiglia o quasi, perchè in fondo tra la viola moderna e quella da gamba la parentela è piuttosto flebile.

    Ma il suono che propone il grande Tamestit è perfettamente convincente.

    Ne viene fuori una proposta estremamente dolce, calda, quasi sensuale sebbene sempre molto veloce e frizzante.

    Lo accompagna con la stessa sensibilità Masato Suzuki, figlio di Masaaki, con un clavicembalo moderno impostato su un Ioannes Couchet.

    Intrusione più che gradita l'aria "ErgieSSe dich reichlich" dalla cantata BWV 5 : sei minuti di pura poesia celestiale.

    Il suono di questo disco è caldo, suadente, come si deve alla straordinaria viola.
    Antoine Tamestit è il più ispirato evangelista di questo strumento troppo trascurato nella storia ma che Bach prediligeva, suonandolo spesso volentieri nelle riunioni musicali in famiglia.

     



    User Feedback

    Recommended Comments

    There are no comments to display.



    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...