Jump to content
  • Florestan
    Florestan

    Magdalena & Friends

    Cover.jpg

    Soirée

    Musiche di Chausson, Dvorak/Ward, Brahms, Strawinsky, Ravel, Brahms/Reimann, Janacek, Strauss

    Magdalena Kozena

    e i suoi amici :

    Wolfram Brandl, Rahel Rilling, Yulia Deyneka, David Adorjan, Andrew Marriner, Kaspar Zehnder, Simon Rattle

    Pentatone 2019 (registrazione del luglio 2017 a Berlino)

    ***

    E' un disco bellissimo, finalmente. Ricco di piacere di fare musica insieme. La copertina ne sintetizza lo spirito e anche la pagina introduttiva firmata dalla Kozena.

    Non sappiamo se la produzione sia realmente aderente alla fiaba che vogliono raccontarci, noi non c'eravamo.
    Ma alla fine conta che la musica sia grande musica.

    E' questo è un gran bel disco. Del repertorio che dovrebbe esclusivamente frequentare oggi Magdalena.

    A partire dalla Chanson Perpétuelle di Chausson di fine secolo IX, un quintetto d'archi con pianoforte e mezzo-soprano, di grande intensità.
    Per proseguire con le canzoni di Dvorak e Brahms arrangiate per formazioni varie cameristiche (trio, quartetto, formazioni miste) per consentire a tutti "gli amici" di suonare a più riprese.

    Le rare canzoni da Shakespeare di Strawinsky in inglese sono interessanti ma per me più indicate per la sua voce le Chansons madécasses di Ravel.

    E se Dvorak e Janacek in lingua madre sono l'ideale banco prova per la mezzo-soprano ceka, il finale "Morgen!" di Richard Strauss completa una raccolta molto personale, suonata da tutti con garbo, senza strafare, senza urlare, senza mettersi in mostra.
    Ma per fare musica, fare musica ed ascoltarsi.

    In un raro momento (certamente molto più lungo del dopocena di cui parla Magdalena nella sua nota) di tranquillità casalinga.

    Come era per gli autori di queste musiche, all'epoca in cui le hanno composte.

    Tutto bello con le due canzoni Op. 91 di Brahms sopra a tutto, secondo me (con un Rattle realmente illuminato dalla moglie mentre la accompagna e con un meraviglioso controcanto della viola).

    Registrazione di livello come da norma per Pentatone cui va il plauso di aver voluto effettuare questa registrazione.

    Grazie ! (e per favore, mai più "Giardini dei sospiri" Magdalena, é nel tardo ottocento che devi finire la carriera).

     

    Edited by Florestan



    User Feedback

    Recommended Comments

    There are no comments to display.



    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...