Jump to content
  • Eusebius
    Eusebius

    Buon compleanno Guido Cantelli!

    Non fosse scomparso così prematuramente Guido Cantelli avrebbe lasciato un segno ben più profondo nel panorama musicale del secondo ‘900. 

    Nato a Novara nel 1920, il suo talento fu precoce e si rivelò già dall’infanzia. Diplomato in composizione nel 1943 al Conservatorio di Milano, fu poco dopo chiamato alle armi. Dopo l’8 settembre fu inviato in un campo di concentramento in Polonia, ma poi rimpatriato in Italia per malattia (il soggiorno nel campo lo aveva ridotto a pesare appena 36kg!). Riuscì a recuperare le forze e a riprendere l’attività concertistica in teatri di provincia. Dopo la Liberazione ebbe subito diversi prestigiosi ingaggi: con l’Orchestra del Teatro alla Scala in un concerto della stagione estiva al Castello Sforzesco (La Scala era stata distrutta dai bombardamenti), a Torino con l’Orchestra della Rai, alla Fenice di Venezia, a Roma con l’Orchestra di Santa Cecilia, a Firenze con l’Orchestra del Maggio Musicale. 

    Ma fu un concerto nel riaperto Teatro alla Scala nel ’48 che diede il via alla sua folgorante carriera internazionale. In quell’occasione fu notato da Toscanini, che apprezzò moltissimo il suo talento e che lo invitò a suonare a New York. Nel corso degli anni successivi si susseguirono diverse tournée negli USA (e in Europa) e  si intensificò l’amicizia con il burbero Toscanini, che lo considerava il suo allievo prediletto.

    Sulla scia del successo internazionale arrivò la nomina a direttore dell’Orchestra del Teatro alla Scala. Purtroppo Cantelli morì pochi giorni dopo in un incidente aereo all’Aeroporto di Orly a soli 36 anni.

    Al vecchio Toscanini, che morì due mesi dopo, non fu mai comunicata la morte del suo amico e allievo.

    image.png.17e809084eb43e06ab9f4002b108f1fd.png

    Quest’anno ricorre il centenario della nascita di Guido Cantelli. Di lui ci rimangono una manciata di registrazioni realizzate in meno di 10 anni, dal ’48 al ’56, alcune leggendarie. Warner Classics le ha ripubblicate dopo un incredibile lavoro di rimasterizzazione che riesce ancora oggi a trasmetterci tutta l’energia e la raffinatezza che il  direttore novarese imprimeva alla musica che dirigeva.

    Si trovano in un bel cofanetto da 10 CD:

    eyJidWNrZXQiOiJwcmVzdG8tY292ZXItaW1hZ2VzIiwia2V5IjoiODc2MjAyNS4xLmpwZyIsImVkaXRzIjp7InRvRm9ybWF0IjoianBlZyJ9LCJ0aW1lc3RhbXAiOjE1ODIwMzkwNTV9.jpeg.5df3977e896776c6a33975af95b066d7.jpeg

    Ma sono anche disponibili i singoli dischi in formato liquido in 96/24:

    lym8biet1iyna_600.jpg.bfc755dc31cb753a3aa85b618ae54b72.jpg

    snr0seweo0z6b_600.jpg.ec7f395c1fc4b469fae518cf09422edf.jpg

    l2v1g0uvio77b_600.jpg.8c11c5a9fcdda93154546abf75aade98.jpg

    qa4o63hcq5fdb_600.jpg.c44cffe99340fd05d210b0f71b499126.jpg

    i1fvm4h8fhemb_600.jpg.f3987ae81371489e9209d1f549383adf.jpg

    uetaghffbm7rc_600.jpg.07c015b0407adba84f1d0f0c3e6e9404.jpg

    dx39oa07xxz5a_600.jpg.a84db819fe5a516c7d2b072df319cab2.jpg

    aaqlxxdjhb0bc_600.jpg.164df36a4541cf1f2d858dace7fc1612.jpg

     

    Non possiamo fare altro che ringraziare Warner per queste belle riedizioni e dedicare un po' del nostro tempo a riscoprire queste fantastiche interpretazioni!

     

    Edited by Eusebius



    User Feedback

    Recommended Comments

    Grazie di questo articolo, caro !

    Cantelli è un genio assoluto, di quelli di cui ne nasce uno per secolo. Nato lui ... per il XX secolo non c'è stata la possibilità di fare il bis (nel secolo precedente c'è stato l'Arturo di cui Cantelli era l'erede designato).

    Queste registrazioni io le ho nel sangue ma in questa rimasterizzazione acquistano una linfa tale che sembrano state riprese da Dudamel (come tecnico del suono, che avevate capito !) :)

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites


    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...